Tutte le notizie sui trend alimentari più innovativi

avdreform-u-care.jpg
Lunedì, 30 Agosto 2021 07:34

Batteri intestinali e flavonoidi migliorano la pressione sanguigna

 

Frutti di bosco, mele, pere e vino sembrano avere un effetto positivo sui livelli della pressione sanguigna. Una nuova ricerca, pubblicata su Hypertension, ne prova i benefici nell’ambito di una sana dieta quotidiana, spiegando come il nostro microbioma intestinale svolga un ruolo chiave nel metabolizzare i flavonoidi in essi contenuti, per migliorarne gli effetti cardioprotettivi.
Naturalmente presenti in frutta, verdura e alimenti a base vegetale, come tè, cioccolato e vino, e scomposti dai batteri presenti nel tratto digestivo, i flavonoidi concorrono ad una varietà di benefici per la salute del nostro corpo. Solo studi recenti hanno individuato un legame tra il microbiota intestinale, i microrganismi nel tratto digestivo umano e le malattie cardiovascolari: il microbiota intestinale varia tra individui ed esistono differenze nelle composizioni microbiche in soggetti con e senza malattie cardiovascolari.

 

Il ruolo del microbioma intestinale e del metabolismo

I ricercatori guidati da Aedín Cassidy, dell'Institute for Global Food Security presso la Queen's University di Belfast, nell'Irlanda del nord, hanno esaminato l'associazione tra il consumo di alcuni specifici cibi ricchi di flavonoidi con la pressione sanguigna e la diversità del microbioma intestinale, analizzando anche quanta varianza all'interno del microbioma intestinale potrebbe spiegare quest'associazione.
Il microbioma intestinale per i partecipanti (904 adulti di età compresa tra 25 e 82) è stato valutato dal DNA batterico fecale. Dopo un digiuno notturno, i livelli di pressione sanguigna dei partecipanti sono stati misurati tre volte a intervalli di 3 minuti dopo un periodo di riposo iniziale di 5 minuti. I ricercatori hanno anche raccolto informazioni sullo stile di vita dei partecipanti, nonché storia familiare di malattia coronarica, numero di calorie giornaliere e fibre consumate, e altezza e peso di ciascun partecipante sono stati misurati per calcolare l’indice di massa corporea.
I soggetti con la più alta assunzione di cibi ricchi di flavonoidi avevano livelli di pressione sanguigna sistolica minori, nonché una maggiore diversità nel loro microbioma intestinale. Mangiare 1,6 porzioni di frutti di bosco al giorno (80 grammi per porzione o 1 tazza) è stato associato a una riduzione media dei livelli di pressione sanguigna sistolica di 4,1 mm Hg; bere 2,8 bicchieri (125 ml di vino per bicchiere) di vino rosso a settimana è stato associato a un livello medio di pressione sistolica inferiore di 3,7 mm Hg.
Studi futuri dovranno esaminare il profilo metabolico, al fine di studiare più accuratamente i ruoli del metabolismo e del microbioma intestinale nella regolazione degli effetti dei flavonoidi sulla pressione sanguigna. Una maggiore comprensione della variabilità individuale del metabolismo dei flavonoidi potrebbe spiegare perché alcuni soggetti riportano maggiori benefici di protezione cardiovascolare rispetto ad altri.
Se questo studio suggerisce potenziali benefici nel consumo di vino rosso, l'American Heart Association mette in guardia sui rischi del consumo di alcool. Mentre gli autori tengono a specificare che il loro studio si è focalizzato solo alimenti specifici ricchi di flavonoidi.

 

http://dx.doi.org/10.1161/hypertensionaha.121.17441

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

cop-af-2021_9-insta.jpg

Dove trovare la nostra rivista

30 novembre - 2 dicembre 2021 - Francoforte, Germania

30 novembre - 2 dicembre 2021 - Francoforte, Germania

22-26 gennaio 2022 Rimini

22-26 gennaio 2022 Rimini

Acquista i nostri libri

Acquista i nostri libri

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Pasticceria Internazionale

Pasticceria Internazionale

FoodExecutive

FoodExecutive
Copyright © - 1998-2021 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 - P. IVA 01070350010

Chiriotti DEM Popup