Tutte le notizie sui trend alimentari più innovativi

Mercoledì, 26 Gennaio 2022 08:12

Un peso moderato può ridurre il colesterolo

 

 

Il colesterolo è essenziale per il funzionamento del corpo, sebbene una quantità eccessiva del tipo lipoproteico a bassa densità (LDL) possa portare a un accumulo di depositi di grasso nelle arterie ed aumentare il rischio di sviluppare aterosclerosi, infarto e arteriopatia periferica. Tra i fattori di rischio, vi sono il sovrappeso, il fumo, uno stile di vita sedentario, pressione alta, diabete di tipo 2, una storia familiare di colesterolo alto e l’età.
Un soggetto in sovrappeso (o in condizione di obesità) può avere livelli di LDL più elevati, che cambia nella misura in cui il corpo elabora le diverse forme di lipidi o grassi, inclusi colesterolo e trigliceridi, lipidi prodotti nel fegato da acidi grassi liberi e glucosio, o zucchero. Studi dimostrano che le anomalie nel metabolismo dei lipidi sono comuni nelle persone con obesità.
Il mantenimento di un peso moderato riduce anche il rischio di insulino-resistenza: quando il corpo non risponde correttamente all'ormone insulina, aumenta la quantità di acidi grassi liberi nel fegato, che fa crescere i livelli di trigliceridi. Se si è in sovrappeso, i livelli di composti pro-infiammatori sono più alti; alcuni di questi cambiano il modo in cui il corpo regola il metabolismo dei lipidi e ciò può causare un aumento dei trigliceridi e, quindi, dei livelli di colesterolo nel sangue.
Oltre a ridurre il fumo, che abbassa i livelli di lipoproteine ​​ad alta densità e danneggia le arterie dove il colesterolo si accumula, e alle statine, prescritte dal medico, gli esperti consigliano una dieta ricca di fibre, frutta e verdura fresca, cereali integrali, noci, pesce e carni magre per raggiungere o mantenere un peso moderato, quindi diminuire i trigliceridi nel fegato e la quantità di colesterolo che produce. Per raggiungere questi obiettivi è bene evitare cibi trasformati e fritti, zucchero in eccesso e grassi saturi, considerare le dimensioni delle porzioni quando si tratta di alimenti trasformati (per ridurre il consumo calorico), limitare l’alcol ed aumentare l'attività fisica.

 

www.medicalnewstoday.com

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

af-22-1-insta.jpg

Dove trovare la nostra rivista

2-5 giugno 2022 Rimini

2-5 giugno 2022 Rimini

7-8 giugno 2022 Barcelona, Spagna

7-8 giugno 2022 Barcelona, Spagna

23-24 novembre - Milano

23-24 novembre - Milano

6-8 dicembre 2022 - Parigi, Francia

6-8 dicembre 2022 - Parigi, Francia

21-25 gennaio 2023 Rimini

21-25 gennaio 2023 Rimini

Acquista i nostri libri

Acquista i nostri libri

SCARICA LA NOSTRA APP

pi_app.jpg
ce_app.jpg

Pasticceria Internazionale

Pasticceria Internazionale

FoodExecutive

FoodExecutive
Copyright © - 1998-2022 Chiriotti Editori s.r.l. All rights reserved
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - Tel. +39 0121 393127 - Fax +39 0121 794480 - P. IVA 01070350010

Chiriotti DEM Popup